La scuola

Come scegliere la scuola media

La scelta della scuola media rappresenta sempre una tappa importantissima nel cammino di crescita dei figli. Ci passeranno intere giornate, saranno a contatto con tante persone, la maggior parte delle quali sconosciute all’inizio, impareranno e conosceranno cose nuove, vivranno esperienze, faranno amicizie, avranno momenti difficili, cresceranno: l’importante è che siano loro i protagonisti. A 11 anni il rapporto con se stessi prima di tutto cambia e il ruolo educativo si fa più difficile.

È fondamentale che genitori e insegnanti vadano nella stessa direzione e che i ragazzi trovino nella scuola gli stessi valori che si vivono a casa. Diversi i criteri da considerare quindi per la scelta della scuola media:

Organizzazione della scuola

Orari, insegnanti, dirigenti, altro personale coinvolto

La San Giulio può contare su un organico stabile di Docenti che risultano forniti dell’abilitazione all’insegnamento corrispondente alla classe di concorso conseguita con gli studi universitari.

Nella predisposizione dell’orario scolastico, si è cercato, per quanta possibile, l'ottimizzazione nell'utilizzo delle risorse e il rispetto dei ritmi di apprendimento degli alunni

Offerta formativa

Modalità delle lezioni, laboratori, attività proposte

Il Progetto Educativo della San Giulio riflette le esigenze del contesto culturale, sociale ed economico della realtà europea.

Lo studio delle lingue comunitarie, il potenziamento della lingua inglese attuato con la presenza costante in classe di insegnanti madrelingua, l’approfondimento delle tecnologie informatiche e l’utilizzo di nuove modalità di insegnamento ed apprendimento ( flipped classroom e classi aperte) sono scelte irrinunciabili dell’ offerta formativa della San Giulio

Servizi

Mensa e trasporti

Gli studenti pranzano a scuola con i propri docenti. È possibile seguire diete differenziate. I pasti vengono distribuiti a scuola in contenitori singoli e nel rispetto di tutte le norme igienico sanitarie. La scuola usufruisce di un catering esterno. La scuola dispone di un servizio navetta che mette a disposizione delle famiglie dal lunedì al venerdì. Il servizio è attivo sia per l’andata che per il ritorno da scuola.

Costo

Retta scolastica

La Regione Lombardia attribuisce agli studenti delle scuole paritarie di ogni ordine e grado un contributo, dote scuola, formato da 2 componenti:

Tutti i pagamenti potranno essere fatti scegliendo il tipo di rateazione da indicare nella domanda di iscrizione da compilare in segreteria

Continua la formazione di tuo figlio...
passa alla Scuola Superiore E. Fermi

Contatti

Sede:
Via G. Brambilla, 21053 Castellanza VA, Italia

Mail:
info@scuolamediasangiulio.it

Telefono:
tel/fax 0331 504012

Orari Segreteria:
Lun/Ven 08:15 - 9:15, 12:00 - 14:00
Sab 08:15 - 13:00

Social Network:

Mail

Accetto l'informativa sullaprivacy

Informativa sulla Privacy


Istituto Enrico Fermi la informa, ai sensi dell’art. 13 del Decreto Legislativo n. 196/03 recante “tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, che i dati personali che riguardano la Sua Azienda, saranno oggetto di trattamento finalizzato esclusivamente all’adempimento degli obblighi contrattuali.

Riportiamo di seguito il testo integrale dell’art. 7 del Decreto Legislativo n. 196/03 concernente i diritti dell’interessato:

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione: a) dell’origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L’interessato ha diritto di ottenere: a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. Si precisa che ai sensi dell’art. 24 lettera B) D.Lgs 196/03, non è previsto il consenso dell’interessato quando il trattamento è necessario per eseguire un contratto.

Titolare del trattamento di cui sopra è Ivana Morlacchi, nella persona del legale rappresentante.